Vaccini anticovid, arrivano le prenotazioni per la classe di età 50-59

Vaccini anticovid, arrivano le prenotazioni per la classe di età 50-59

Mentre si attendono novità a livello nazionale per quanto riguarda la vaccinazione del personale scolastico, in Puglia, nello specifico a Bari e nella provincia di Barletta-Andria-Trani, prende il via la somministrazione della seconda dose per il personale scolastico locale.

Sul centro vaccinale di Selva Piana ha aggiunto: "E' una struttura in grado di fare 300-400 somministrazioni al giorno". Si seguirà, pertanto, l'ordine di età e non quello di adesione alla piattaforma, ma soprattutto andranno prima smaltite le fasce d'età che hanno precedenza qualora per loro non siano ancora terminate le somministrazioni.

Da domani si aprono anche le agende per i cittadini tra i 51 e i 59 anni (quindi anni di nascita dal 1962 al 1970) che rientrano nella cosiddetta "categoria 4". Calcolando le persone già vaccinate con almeno una dose e quelle già prenotate nei prossimi giorni nei drive in dell'Ulss Dolomiti, è stata raggiunta la copertura del 96% degli over 80, dell'80% dei 70-79enni e del 57% dei 60-69enni.

Riparte la possibilità di prenotazione del vaccino Covid per gli insegnanti.

Per prenotare si possono utilizzare i consueti canali disponibili: recarsi agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (Cup), o nelle farmacie che effettuano prenotazioni Cup; online attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse), l'App ER Salute, il CupWeb (www.cupweb.it); oppure telefonando ai numeri previsti nella Usl di appartenenza per la prenotazione telefonica. È attivo un canale del Call Center dedicato alle informazioni sulla campagna di vaccinazione anti Covid-19 per il personale scolastico, raggiungibile con queste modalità: Numero Verde Coronavirus di Regione Lombardia al numero 800894545; digitare il tasto 1 'Campagna di Vaccinazione anti Cobid-19 di Regione Lombardia'; digitare il tasto 3 per accedere al canale dedicato al personale scolastico.