Usa, muore di Covid a 35 anni "La maestra degli abbracci"

Usa, muore di Covid a 35 anni

Zelene Blancas, 35 anni, era diventata famosa online nel 2018, dopo aver pubblicato un video con i suoi studenti.

Ondata di commozione a El Paso, città di confine in Texas. Il fratello ha raccontato che la giovane donna ha anche trascorso il suo ultimo compleanno in ospedale, senza la famiglia accanto a lei, e che in quella occasione tutte le infermiere le hanno firmato un biglietto di auguri. Il filmato, che aveva ottenuto più di 24 milioni di visualizzazioni, mostrava i bambini sorridenti mentre si abbracciavano prima di lasciare la scuola per il weekend, e proprio grazie a quel video che avevano iniziato a chiamarla la "maestra degli abbracci".

Il fratello aveva organizzato una raccolta fondi su GoFoundMe, per poter sostenere le spese sanitarie a Zelene che era sprovvista di assicurazione, dopo aver usufruito di tutti i giorni di malattia e delle ferie disponibili: una storia, questa, che riporta all'attenzione media le enormi disparità insite nel sistema sanitario statunitense, in cui il diritto alla salute è beneficio dei ricchi. Ma la scorsa settimana, a soli 35 anni, la maestra modello è morta per le complicazioni del Covid-19.

Anche dal letto d'ospedale, la giovane maestra rimaneva spesso sveglia fino a tardi per parlare al telefono con i genitori dei suoi studenti. Gestiva un programma di alfabetizzazione per i genitori la sera e quando le lezioni sono passate all'apprendimento a distanza durante la pandemia, consegnava i testi per lo studio, completi di note scritte a mano, ai suoi studenti. La preside della scuola presso cui la maestra lavorava, Cristina Sanchez-Chavira, ha dichiarato alla Cnn: "La sua vocazione era diffondere gentilezza, che incarnava. E lo ha fatto dentro e fuori la classe".