Tanya Roberts, colpo di scena: "E' ancora viva"

Tanya Roberts, colpo di scena:

Tanya Roberts è ancora viva.

Il portavoce dell'attrice, aveva dato l'annuncio della sua morte a TMZ, dicendo di avere appreso della tragica scomparsa dal compagno della star. La nota forniva anche dettagli e una dichiarazione del marito, Lance O'Brien: "Mentre le tenevo la mano nei suoi ultimi attimi ha aperto gli occhi". Ora invece la retromarcia: "L'informazione diffusa non era corretta", ha fatto sapere Pingel. Non è chiaro cosa abbia indotto in errore il marito e di conseguenza l'agente. Quello del 1985 fu l'ultimo film che vede la partecipazione di Roger Moore nei panni dell'agente 007 e Tanya Roberts ricoprì il ruolo della Bond girl Stacey Sutton, una geologa. Inoltre è stata protagonista di diversi B-Movie, tra i quali Sheena, regina della Giungla. Nata come Victoria Leigh Blum (New York, 15 ottobre 1955), Tanya è stata una modella prima di esordire al cinema nel 1975 con Un'ombra nel buio. Secondogenita di un modesto venditore di penne stilografiche irlandese di Manhattan, Victoria-Tanya ha alle sue spalle altri due matrimoni. Ma il primo durò poco: sposò a soli 15 anni (1971) un ragazzo bohémien, con cui visse facendo l'autostop sulle strade americane. Il portasvoce di Tanya aveva ricevuto una telefonata da Lance, il marito dell'attrice, che gli diceva: 'È morta tra le mie braccia'. Secondo il sito Tmz era tornata a casa da una passeggiata con i suoi cani quando è collassata; portata all'ospedale della California, dove è stata attaccata a un ventilatore, Tanya non si è più ripresa. Nel 1974, sposa lo studente di psicologia Barry Roberts e comincia a studiare all'Actors Studio, scegliendo il cognome del marito per il suo pseudonimo.

Mistero sulla morte di Tanya Roberts.

Lontana dal 2001 dalle luci della ribalta, nel 2006 era rimasta vedova del secondo marito, morto sessantenne a Los Angeles, e si era successivamente risposata.