Made in Italy, anticipazioni della seconda puntata del 20 gennaio

Made in Italy, anticipazioni della seconda puntata del 20 gennaio

Da qui, l'idea di raccontare la Milano della moda degli anni '70 e di farlo attraverso lo sguardo di una giovane redattrice, Irene Mastrangelo che, per passione e un po' per caso, dalla periferia di Milano e da una famiglia modesta di emigranti del Sud, entra in una prestigiosa rivista di moda "Appeal".

Made in Italy torna questa sera in onda su Canale Cinque in prima serata.

La trama ruota attorno alle vicende private e professionali di una giornalista di moda in erba, Irene Mastrangelo (Greta Ferro), la quale muove i primi passi della sua carriera nella redazione della rivista Appeal.

Tra i tanti commenti sotto lo scatto di Greta Ferro, sono da segnalare quelli delle colleghe vip, la modella e attrice Eva Riccobono, Matilde Gioli, protagonista insieme a Luca Argentero della serie "Doc - Nelle tue mani", che ha scritto: "Paz ze sca". Made in Italy ha rappresentato per entrambe un'occasione importante e proprio sul set si sono ritrovate a supportarsi l'un l'altra. Ma ora veniamo alle anticipazioni!

Made in Italy scena
Made in Italy, anticipazioni penultima puntata 27 gennaio

La seconda puntata di Made in Italy, fiction sul mondo della moda con Greta Ferro e Margherita Buy andrà in onda il 20 gennaio in prima serata su Canale 5. Il nuovo episodio riserva grandi soprese.

Il giorno della sfilata di Armani Irene riceve due sorprese: l'invito da parte dello stilista e anche dei fiori. Si chiama Davide. Sarà lui a prendere i bozzetti e a riportarli a Giorgio Armani... Rita è d'accordo e alla fine si fa quello che Irene aveva suggerito. Sta per lanciare, infatti, la sua prima collezione firmata con il suo nome. Irene riesce a conquistare la fiducia dello stilista e a convincerlo a posare per una copertina. Uomo di grande fascino, si rivelerà un aiuto per la protagonista, che si troverà a dover risolvere un grosso pasticcio che potrebbe costarle caro.

Ma i problemi non finiscono qui. Nel frattempo Filippo, innamorato di un giovane tossicodipendente, viene pestato a sangue dagli spacciatori. Rita in persona dovrebbe recarsi a Roma per intervistare Valentino, ma, spinta dall'amore materno ad aiutare il figlio, affida l'incarico a Irene e Monica. La scelta di cuore non si rivela però una saggia mossa perché lo stilista, offeso, rifiuterà di ricevere le ragazze.