Morgan contro Amadeus dopo l’esclusione da Sanremo2021

Morgan contro Amadeus dopo l’esclusione da Sanremo2021

Mi vuoi bene ma mi hai fatto male male tu ti penti io lo accetto ma ti dico maledetto che se ci arrivavi prima eravamo più contenti tu con i contanti a fati bello tra i cantanti io con ancora tutti quanti i denti invece hai fatto il bullo stupidìno non mi hai dato ascolto e adesso io faccio casino e mi devo coprire il volto dalla merda che mi buttano i cattivi e tu che mandi i messaggini un po' in ritardo sei pentito e mi girano tuttora i coglioncini e io e te facciamo come due cretini che stan sempre nei casini e intanto le soddisfazioni mentre noi l'abbiamo in culo se le piglia quel bugiardo bugo largo che è riuscito gran bastardo a restare finalmente su quel palco da solo.

Questa sera su Rai 1 andrà in onda la puntata finale di Sanremo Giovani che decreterà gli 8 vincitori che prenderanno parte alla gara prevista dal 2 al 6 marzo 2021. Forse anche per questo Morgan si aspettava che le cose sarebbero andate diversamente, ma così non è stato.

Sono 26 i cantanti in gara tra i big del Festival di Sanremo per l'edizione del 2021.

E si sfoga, pubblicando degli screen di quella che sembra una sua conversazione con Amadeus in persona su Whatsapp (viene indicato come "ama", ma si nota che la chat è vuota: chissà).

"Tutto ciò - è spiegato - al fine di salvaguardare la sostanziale correttezza della gara, propedeutica alla selezione degli artisti delle Nuove Proposte di Sanremo 2021". Spero sia un blurf [bluff, sic.] perché stasera tu e i tuoi quattro sciacalli riceverete il diploma di terza media in diretta. Vergognatevi. Miserabili senza un minimo di ritegno.

La scelta di Amadeus per Morgan rimane "un gesto altamente sgradevole che dovrebbe essere chiamato con il suo nome cioè mobbing ovvero abuso di potere". Diseducativo con la coscienza sporca.

Poi, dopo aver scritto: "Mi hanno impedito di fare il tampone così possono non farmi entrare facendo finta di avere ragione", Morgan parla di "rebus" e "diabolus in musica", sforzandosi di sfogarsi sempre in rima.

Infine, la lettera aperta, in cui Morgan si dice "punito nonostante la mia buona fede", "cacciato come un criminale, bullizzato, trattato male": "Amadeus mi ha invitato lui alla gara e poi ha disprezzato la mia musica, mi ha estromesso, ha deciso di dare spazio e visibilità a chi ha goduto subdolamente e ha beneficiato della mia presenza e della mia forza, cioè Bugo, ancora una volta onorato mentre io non solo estromesso dalla gara, persino neanche ammesso al mio posto di lavoro". Non avere nessuna paura non sono capace di abbassarmi al livello di sputtanarti lo fai già da te.