Mercedes F1: ecco cosa c'è dietro al triumvirato

Mercedes F1: ecco cosa c'è dietro al triumvirato

Ufficiale anche l'ingresso dello sponsor Ineos come azionista sempre al 33%. In attesa che arrivi l'annuncio del rinnovo di Lewis (sarebbe imminente), è arrivato quello sulla permanenza del numero uno della scuderia tedesca: Toto Wolff resterà in Mercedes per altri tre anni, fino al 2023. Il resto delle quote ovviamente a Daimler, che quindi di fatto si ritrova comproprietaria del team di F1 con Wolff e Ineos.

Intervistato da RaceFans.net, Lewis Hamilton ha parlato delle performance messe in mostra dalla McLaren nel corso dell'ultimo campionato, sottolineando come la squadra, passo dopo passo, sia riuscita a mostrare una crescita di assoluto spessore, soprattutto nella seconda parte dell'ultima stagione. Abbiamo vissuto insieme così tanti alti e bassi che non riesco a immaginare di lavorare con un gruppo migliore di persone in questo sport e sono molto felice di continuare insieme in questa nuova era.

"La mia intenzione è di essere qui l'anno prossimo, voglio essere qui l'anno prossimo".