Thiago Silva, l’agente critica Leonardo: "Colpito dal suo atteggiamento"

Thiago Silva, l’agente critica Leonardo:

Ma davvero c'era la Fiorentina?

In un'intervista rilasciata a L'Equipe, l'agente del difensore brasiliano Thiago Silva, accasatosi da poco al Chelsea, ha svelato un curioso retroscena: "Leonardo gli aveva detto due mesi fa che non voleva prolungare il suo contratto".

Avrebbe voluto lasciare il PSG con la Champions in tasca, immagino.

Il tentativo in extremis di Leonardo di tenere Thiago Silva al PSG è stato sorprendente per l'agente e il giocatore, che non hanno apprezzato la condotta del dirigente.

"Adesso con il Chelsea vuole vincere tutto: Champions e campionato. Lui è un grande giocatore ed è andato in una delle migliori squadre del mondo".

Passando a considerare la nuova avventura di Thiago Silva e le offerte arrivate insieme a quelle del Chelsea, Tonietto ha parlato anche della Fiorentina e della Serie A. Ma martedì scorso ha chiamato Thiago e ha parlato della possibilità che potesse restare un altro anno. "Posso dirle però che su Thiago c'era un'altra squadra italiana e non era il Milan".