Coronavirus, superati i 4 milioni di casi in India

L'India è il terzo paese al mondo per numero di contagi dopo gli Stati Uniti, 6.200.186 casi, e il Brasile, 4.091.801.

Prima dell'India, infatti, Stati Uniti e Brasile hanno toccato questa quota.

Situazione preoccupante in India dove, a causa del coronavirus, ci sono stato oltre 86 mila contagi e oltre mille morti nelle ultime 24 ore. Di recente, le disposizioni anti-contagio sono state di recente allentate.

Roma, 5 set. (askanews) - L'India ha registrato altri 87.852 casi di Covid-19, il dato giornaliero più alto dall'inizio della pandemia, che porta a oltre 4 milioni il totale dei contagi.

L'India ha registrato il maggior numero di casi giornalieri di coronavirus al mondo per quasi un mese, considerando che il governo centrale continua a spingere per la riapertura di attività e un rilancio dell'economia in forte contrazione.

Un trend che potrebbe essere invertito da un rapido arrivo di un vaccino, circostanza da non considerare remota visti gli ultimi sviluppi.