Ayrton Senna: Netflix annuncia la serie tv dedicata al campione di Formula1

Ayrton Senna: Netflix annuncia la serie tv dedicata al campione di Formula1

Stavolta il destino di varcare l'ultimo step, quello del web, è toccato ad Ayrton Senna, leggendario pilota di F1 vincitore di ben 41 GP e di 3 titoli mondiali.

Insieme al produttore brasiliano di contenuti per film e televisione Gullane e la famiglia del pilota hanno lavorato insieme per rendere possibile questa nuova produzione.

Maria Angela de Jesus, direttrice delle produzioni internazionali originali di Netflix in Brasile, ricorda l'importanza che questo atleta ha ancora per il suo Paese: "Senna ha iniziato il suo viaggio a San Paolo conquistando il mondo". La famiglia Senna si impegna a realizzare questo progetto senza precedenti. Il progetto dedicato al tre volte campione del mondo di Formula Uno è in fase di sviluppo con l'approvazione dei famigliari, come ha annunciato la sorella del compianto pilota automobilistico, Viviane Senna: "È molto speciale poter annunciare che racconteremo la storia che solo poche persone conoscono di lui. E nessuno è meglio di Netflix, che ha una portata globale, per essere nostro partner". "Un giovane che lotta per il suo sogno e supera ostacoli per rappresentare la sua nazione" hanno ribadito Fabiano e Caio Gullane. Le scene saranno girate in varie location internazionali, nonché set molto vicini a Senna, coma la casa in cui ha trascorso gli anni della giovinezza e a cui i familiari hanno aperto le porte alle telecamere. In carriera, Senna ha collezionato un totale di 162 Gran premi - prima con Toleman, poi con Lotus, con McLaren e infine, appunto, con la Williams - che gli fruttarono 80 podi, oltre a 65 'pole position' e 19 giri veloci.

Il punto di partenza sarà il debutto di Ayrton Senna, il momento in cui si trasferì in Inghilterra per gareggiare nella F1600. Il dietro le quinte e i successi che hanno contribuito alla creazione di un mito. Oltre a ricordare i momenti più importanti della sua carriera, la miniserie di 8 puntate - girata in inglese e portoghese/brasiliano - sarà un invito a scoprire la sua personalità e le relazioni familiari del campione che incarnò profondamente la volontà del popolo brasiliano di andare sempre avanti nella vita, emozionando bambini, giovani e adulti di tutto il mondo. La notizia è stata annunciata dalla piattaforma americana, che prevede l'uscita della miniserie nel 2022.