Spezia - Frosinone: il regolamento della finale dei playoff Serie B

Spezia - Frosinone: il regolamento della finale dei playoff Serie B

Va in scena infatti la finale di ritorno dei playoff di Serie B: lo Spezia ospita il Frosinone allo stadio Alberto Picco (calcio d'inizio alle 21.15) con in palio la conquista della promozione in Serie A. La formazione bianconera è forte del successo ottenuto in terra ciociara per 1-0 e per diventare la terza promossa dopo Benevento e Crotone avrà a disposizione due risultati su tre. La squadra meglio classificata al termine della stagione regolare (in questo caso lo Spezia, terzo; il Frosinone ha chiuso ottavo) ha diritto di giocare il ritorno a domicilio. Il Frosinone cercherà in tutti i modi di ribaltare il risultato, ma noi dobbiamo mantenere sempre lo stesso spirito che ci ha portato fin qui. Sarà una partita da giocare come abbiamo sempre fatto, ci vorrà un'altra prestazione ad altissimo livello. Non ci spaventa niente, dipenderà tutto da quanto saremo decisi nelle occasioni che ci capiteranno.

TENSIONE - "I ragazzi sanno benissimo che queste sono partite che si giocano in 180 minuti e quindi il primo atto è andato a nostro favore e conoscendo le nostre capacità e le nostre qualità e quelle del nostro avversario c'è ancora poco da gioire".

TIFOSI -"Siamo contenti dell'affetto che si è creato fra squadra e tifosi, ne siamo molto orgogliosi, è normale che uno dei nostri obiettivi sia quello di renderli felici della squadra e di tutto quello che siamo riusciti a fare". Sarà un'assenza pesante. Per noi è importantissimo, ma ci sono altri giocatori e magari anche qualcuno più fresco.

La gara sarà trasmessa in diretta su Dazn e Rai2.

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Terzi, Erlic, Vitale; Bartolomei, Ricci, Maggiore; Nzola, Galabinov, Gyasi.

ARBITRO: Sacchi di Macerata.