Record di casi giornalieri di Coronavirus nel mondo

Record di casi giornalieri di Coronavirus nel mondo

"E forse non ci vuole molto per rientrare nell'emergenza ".

"Eppure sembra che la gente non abbia capito quanto siamo pericolosi". California, Florida e Texas sono gli Stati che contano il maggior numero di contagi, mentre è New York quello con il più alto numero di decessi, pari a oltre 32mila.

"Le prese di posizione delle principali associazioni odontoiatriche, internazionali ed italiane come l'Associazioe italiana odontoiatri (Aio), e del presidente della Federazione dentale internazionale Gerhard Seeberger registrano un primo successo", si legge in una nota dell'Aio che da notizia del chiarimento dell'Oms attraverso il rappresentante per l'odontoiatria Benoit Vatenne che - scrivendo alle associazioni - ha annunciato anche un comunicato e una comunicazione apposita in conferenza stampa.

"Avvicinarsi alla riapertura delle scuole con una serie di casi che la renderebbero molto pericolosa". Potremmo tenerlo in mano se tutti, intendo tutti, dimostrassero senso di responsabilità rispettando le tre regole fondamentali. Mascherina, distanziamento e igiene delle mani. "Perché è matematico che la curva con il ritorno a classe salga ". Faremmo ancora in tempo a tornare indietro, a cambiare marcia. Allora o azioniamo il freno o andiamo a sbattere. Invece si vedono movide, affollamenti in spiaggia, giovani che tornano infetti dalle vacanze e spesso diffondono il contagio in famiglia.

I casi continuano a salire dunque in numerosi Paesi. Diamo un'occhiata a cosa sta succedendo Francia e Spagna. "Però rispetto a qualche settimana fa il nostro Paese mostra una sequenza di tanti, troppi piccoli focolai che tengono alta la circolazione del virus". No, no, non va affatto bene.