Padova, viaggio di maturità in Croazia: tornano positive al Coronavirus

Padova, viaggio di maturità in Croazia: tornano positive al Coronavirus

Altri casi di coronavirus riguardano giovani. Risultato: tampone al coronavirus positivo.

I ragazzi, tutti tra i 18 e i 19 anni, sono partiti il 25 luglio con un pullman e una volta arrivati in Croazia hanno preso un traghetto per raggiungere l'isola. Ecco dunque l'amara sorpresa.

I sintomi della 18enne non sono gravi, mentre l'altra positiva accertata è asintomatica. Positivi anche altre sette vacanzieri di rientro dalla Croazia e uno dalla Spagna. "Sta a noi, con i nostri comportamenti cercare di diminuire la sua diffusione" ha detto Domenico Scibetta, direttore generale dell'Usl (Unità Locale Socio Sanitaria) 6 Euganea, al portale italiano, "capisco i giovani e la loro voglia di divertirsi ma quando vedo certe foto di spiagge piene o assembramenti mi viene il dubbio che abbiamo già perso la memoria di quanto accaduto". Questo ce lo spiegheranno gli scienziati. Il resto della comitiva è ora in isolamento domiciliare in attesa dell'esito del tampone. Tra di loro, anche un bambino di 11 anni che frequentava il centro estivo di Padova Nuoto.