Mika e Michele Bravi omaggiano Mango con la cover di Bella d'estate

Mika e Michele Bravi omaggiano Mango con la cover di Bella d'estate

Il brano, oltre al prezioso ricordo del grande artista potentino porta con sè anche la firma di un altro grandissimo della produzione autoriale italiana, quella di Lucio Dalla che con Mango scrisse e compose questo pezzo. L'inedito duo ha scelto di realizzare la cover di una canzone di successo di una delle voci italiane più amate: stiamo parlando di "Bella d'estate" di Mango. Ho incontrato subito l'entusiasmo di Katoo (Francesco Catitti, ndr) per questo progetto e ci siamo divertiti a creare una rilettura rispettosa, ma in chiave contemporanea. Mentre eravamo in studio -prosegue- Katoo mi ha proposto di trasformarla in un duetto e abbiamo pensato di coinvolgere Michele Bravi, con cui lui lavora da tempo, e con entusiasmo è arrivata la sua adesione.

In attesa di tornare al bancone dei giurati di X Factor, nella nuova edizione del talent show di Sky Uno, Mika è pronto a rilasciare nuova musica.

"Sono sempre stato affascinato dall'attenzione avuta da Mika nel voler riscoprire e ripresentare al pubblico italiano i gioielli rari della nostra musica", ha spiegato Michele Bravi, raccontando la nuova collaborazione con l'ormai ex maestro. "È un onore per me poter condividere insieme alla sua professionalità lo spazio di questa canzone, che insieme celebra l'incontro tra diverse creatività e il patrimonio musicale italiano". Successivamente si sono ritrovati nel 2016 quando Mika ha invitato Bravi al suo one man show 'Stasera CasaMika' su Raidue.

A partire dal 17 settembre, Mika sarà di nuovo giudice di X Factor, mentre il 19 sarà protagonista dell'evento in streaming a sostegno di Beirut, recentemente ferita dalle drammatiche esplosioni.

Il brano sarà disponibile da oggi, venerdì 28 agosto 2020, e verrà eseguito dalla coppia il prossimo 5 settembre all'Arena di Verona sul palco dei Seat Music Awards, la due giorni di musica condotta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada durante la quale gli artisti non verranno premiati ma dedicheranno simbolicamente la propria presenza e le esibizioni ai lavoratori della musica. Michele Bravi sta per pubblicare il suo nuovo concept album "La geografia del buio" che contiene anche il fortunato brano uscito in anteprima a Maggio "La vita breve dei coriandoli".