Inter-Shakhtar, Lautaro Martinez: "Dimostrato che l'Inter è pronta per grandi traguardi"

Inter-Shakhtar, Lautaro Martinez:

I nerazzurri controllano il giro palla ucraino e non concedono nulla. Infine, il gol del pokerissimo ha portato la firma esclusiva di Lukaku, capace di saltare in velocità Khocholava e mettendo dentro il definitivo 5-0, battendo Pyatov in uscita.

L'Inter domina e conquista la finale.

Inter-Shakhtar Donetsk 2-0: al 19′ st D'Ambrosio raddoppia di testa su corner dalla destra.

Inter-Shakhtar Donetsk 3-0: al 29′ st Lautaro Martinez firma il tris.

"Una notte incredibile, una notte da racontare, la abbiamo sognata, era tanto tempo che non giocavo così".

"Ora provo molta felicità - dice ancora l'argentino -". Conte potrebbe avere qualche "spazio" in più a livello decisionale, a patto che non vengano più inscenate scene come quelle viste dopo la partita dell'Inter contro l'Atalanta. Se queste "condizioni" non dovessero essere accettate, allora, i nerazzurri farebbero scattare il piano B.

Ad incrociare la "spada" con Handanovic & c., come detto, ci sarà il Siviglia, la squadra che più di tutte ha acquisito confidenza con questa competizione, conquistandone addirittura 5 negli ultimi 12 anni.

Così l'Inter vola alla finale di Europa League del 21 agosto a Colonia, dove affronterà il Siviglia e proverà a vincere la sua quarta Europa League/Coppa UEFA. L'Inter rifilala 'manita' ad un'inebetito Shakhtar Donetsk, che si ritrova a recitare il ruolo di vittima sacrificale del club meneghino.