Inter-Shakhtar Donetsk, programma e telecronisti Sky e TV8 semifinale Europa League

Inter-Shakhtar Donetsk, programma e telecronisti Sky e TV8 semifinale Europa League

A distanza di una decade sono cambiati i protagonisti e anche la competizione. Merito di una prestazione convincente, con il punteggio condotto dall'inizio alla fine e pratica archiviata a un quarto d'ora dal termine. Contro lo Shakhtar, invece, il numero 10 nerazzurro si è ripreso la scena con una doppietta fantastica e un assist al bacio per il primo sigillo di Lukaku.

Lorenzo Minotti è convinto che l'Inter abbia buona chance di battere lo Shakhtar Donetsk e qualificarsi così alla finale di Europa League. Dopo la campagna europea ci sarà un confronto tra Zhang e Conte ma quelli lanciati da Marotta sono segnali di stabilità. Lautaro ha trovato anche la doppietta da fuori area.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov 5.5; Dodò 5, Krivtsov 6, Khocholava 5.5, Matviyenko 5.5; Marcos Antonio 6, Stepanenko 6; Marlos 5.5 (75′ Konoplyanka sv), Alan Patrick 5 (59′ Solomon 6), Taison 5.5; Junior Moraes 5. All.