F1, vince Hamilton in Spagna davanti a Verstappen. Settimo Vettel in rimonta

F1, vince Hamilton in Spagna davanti a Verstappen. Settimo Vettel in rimonta

Le due Racing Point di Perez e Stroll hanno ottenuto la quarta e quinta posizione davanti all'altro pilota della Red Bud, Albon.

Hamilton- "Oggi è stata una giornata grandissima". Il pilota monegasco riesce a far ripartire la monoposto ma, arrivato i box, l'impianto elettrico dice "game over": gara finita per lui. Queste le parole di Lewis Hamilton dopo il suo trionfo nel Gp di Spagna. Ho capito come farle durare più degli altri. Ho chiesto al team di montare la media perché era la scelta più sicura. "Tutti spingono in fabbrica e lavorare tanto e li ringrazio". "Intanto - conclude Hamilton - continuate a usare le mascherine per proteggere voi stessi e gli altri". E' buono essermi inserito tra le due Mercedes. Per l'olandese della Red Bull, "la partenza è stata cruciale, sono stato in grado di superare Bottas, dopodiché ho provato a procedere con il mio passo". Il leader del Mondiale ha allungato in classifica e ora ha 37 punti di vantaggio su Verstappen, oggi 2o, e 43 su Bottas che a Barcellona ha chiuso sul gradino più basso del podio. Io sono contento di come ho gestito le gomme fino alla fine e Valtteri non ha recuperato praticamente nulla. "Vedremo cosa riusciremo a fare". Dopo la sosta mi sono trovato dietro Max: in questa pista è davvero difficile sorpassare, è un rischio eccessivo e sono rimasto dietro. "Non sono sicuro di cosa sia successo in partenza, dovremo guardare -aggiunge il finlandese della Mercedes-".

Come se non bastasse, però, ad influire negativamente sulla sua prestazione sarebbero state, secondo la sua opinione, le tute nere che la scuderia anglo-tedesca ha adottato per il campionato del mondo di Formula 1 2020 a sostegno della lotta contro il razzismo che vede promotore proprio Lewis Hamilton.