Europa League, sorteggi preliminari: dove vederli in tv e streaming gratis

Europa League, sorteggi preliminari: dove vederli in tv e streaming gratis

Con il sorteggio ufficiale del secondo turno preliminare di Europa League ha inizio il cammino del Milan per raggiungere la qualificazione alla fase a gironi. La gara secca si giocherà in Irlanda.

Le partite si giocheranno il 17 settembre e se necessario si ricorrerà a supplementari e calci di rigore.

Nella sua storia Il Milan ha affrontato una sola volta squadre irlandesi in sfide europee ed è imbattuto: si tratta dell'Athlone Town, sfidato nei sedicesimi di finale della Coppa Uefa 1975/76: le due gare finirono 0-0 in Irlanda e 3-0 a Milano, con rete di Francesco Vincenzi e doppietta di Romeo Benetti. Le vincenti andranno al terzo turno di qualificazione di UEFA Europa League. Le palline con le teste di serie verranno collocate in un'urna e quelle con le non teste di serie in un'altra. La squadra di Stefano Pioli è testa di serie assieme a Tottenham, Wolfsburg, Galatasaray, Dinamo Mosca, Reims, Granada, Aberdeen.

Testa di serie, essendo già stati creati i sottogruppi, Il Milan era in lizza per essere accoppiato con una di queste tre squadre: gli irlandesi dello Shamrock Rovers, i maltesi dell'Hibernians o i norvegesi del Bodoe Glimt. Sono 92 le società ai nastri di partenza, così suddivise: 17 eliminate al primo turno di Champions League; 3 al preliminare di Champions; 47 vincitrici del primo preliminare; 27 che subentrano dal percorso principale che include i club più importanti.

Tra le formazioni che ha maggiore probabilità di incrociare nella partita in calendario il prossimo 17 settembre ce ne sono 3 in particolare. Il Milan seguirà con molta attenzione le operazioni dato che conoscerà il suo avversario, per accedere alla competizione.