Dovizioso vince in Austria, pauroso incidente Morbidelli-Zarco

Dovizioso vince in Austria, pauroso incidente Morbidelli-Zarco

Dopo l'annuncio di Simone Battistella, manager di Andrea Dovizioso, che ha fatto sapere che il "Dovi" non avrebbe proseguito il suo matrimonio con la Ducati, è stato intervistato da Sky Sport e ha parlato anche del futuro, che potrebbe chiamarsi Jorge Lorenzo.

Una gara ricca di colpi di scena, con un incidente spaventoso che coinvolge Zarco e Franco Morbidelli, con le due rispettive MotoGP che volano a pochi centimetri dalla testa di Valentino Rossi. Primo posto che riaccende la corsa mondiale: sono undici i punti di svantaggio da Quartararo che termina solo ottavo. A causa della guida troppo aggressiva del francese, la gara si è fermata per poi ripartire 20 minuti dopo; forti contusioni per Morbidelli che dopo essere stato sottoposto ad una Tac di controllo, passerà la serata in ospedale per alcune verifiche. Una gara difficile, condizionata già dal sabato con il mancato accesso al Q2 e la rispettiva 13a piazza sulla griglia di partenza. "Avevo degrado al posteriore ma sono riuscito a staccare forte in varie frenate, riuscendo ad imporre il mio ritmo".

Se alla ripartenza, Jack Miller e Andrea Dovizioso mostrano, sulle loro rispettive...

Il Red Bull Ring rimane terra di conquiste per Ducati e il GP Austria di oggi segna una tappa importante per la casa di Borgo Panigale. Siamo riusciti a ritrovare le buone sensazioni e a tornare competitivi, ma la pista era favorevole alle caratteristiche della Desmosedici.