Cronaca meteo. Maltempo, esondano l'Isarco e l'Adige, chiusa l'Autobrennero

Cronaca meteo. Maltempo, esondano l'Isarco e l'Adige, chiusa l'Autobrennero

I lavori di sgombero sono ancora in corso. In Alto Adige l'autostrada del Brennero è stata chiusa in entrambe le direzioni per motivi di sicurezza. Poco prima nelle città di Chiusa si è verificata invece un'esondazione del fiume Isarco per questo la Protezione civile ha chiesto alla popolazione di ritirarsi nei piani superiori degli edifici. Nella tarda serata di domenica 30 agosto risultavano bloccate anche l'autostrada del Brennero e la ferrovia. Sono stati istituiti bus sostitutivi.

Nella Bergamasca grandine e auto bloccate nei sottopassi A parlare di "danni incalcolabili" è Coldiretti, non solo per il maltempo, ma anche per gli incendi che invece tormentano il Sud. Grandine anche in provincia di Bergamo dove si sono imbiancati i colli della Val Cavallina e dell'Alto Sebino. Sono stati ricoverati in ospedale il nonno e il bimbo di 7 anni. L'esondazione ha causato l'allagamento di alcune cantine e garage.

Allerta arancione per Bolzano, Veneto e Lazio L'ondata di maltempo continuerà anche nelle prossime ore. Fino a domani, informa la Provincia di Bolzano, lo stato di protezione civile resta al livello Bravo. Previsti ancora piogge e temporali sulle Regioni centro-settentrionali e vento fino a burrasca al Centro-Sud. C'è una condizione di allerta gialla, per rischio idrogeologico, ma non si temono situazioni simili a quelle che sta vivendo, purtroppo, l'Alto Adige.