Ciclismo, tremenda caduta del belga Evenepoel al Giro di Lombardia

Ciclismo, tremenda caduta del belga Evenepoel al Giro di Lombardia

"Jakob Fuglsang ha vinto il Giro di Lombardia - 231km tra Bergamo e Como - davanti a George Bennett e ad Aleksander Vlasov (5h32'54").

Tuttavia, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il direttore Mauro Vegni ha voluto specificare che da parte di RCS è stato fatto tutto il possibile in materia di sicurezza: "L'Uci indaghi pure, e poi faccia quello che vuole - ha esordito - Sulla sicurezza noi facciamo la nostra parte al massimo".

Spaventosa caduta al Giro di Lombardia di Remco Evenepoel nella discesa che dalla Colma di Sormano portava al Lago di Como. Il corridore in una discesa che porta a Como ha perso il controllo, mentre era nel gruppetto dei fuggitivi, ha toccato il parapetto sulla sinistra della careggiata, è caduto dalla sua bicicletta ribaltandosi. Subito soccorso, il belga è stato riportato sulla sede stradale (era finito almeno dieci metri più in basso) e portato in ospedale dove gli è stata diagnosticata la frattura del bacino. L'incidente è stato causato da un'auto privata che negli ultimi chilometri di gara, ha attraversato il percorso colpendo il campione tedesco e facendolo finire a terra. L'UCI aveva infatti immediatamente annunciato di aver aperto un'indagine per valutare soprattutto le responsabilità del secondo incidente, con la possibilità di una sanzione per RCS.