Calciomercato Juventus, nasce la Juve di Pirlo: tutte le novità

Calciomercato Juventus, nasce la Juve di Pirlo: tutte le novità

Sebbene si prospetti un calciomercato un po' atipico, la Juventus non resta di certo a guardare.

Nella prossima stagione infatti, Pirlo potrebbe pensare di chiedere alla società uno sforzo per mettere a segno un colpo in difesa.

Una richiesta che al momento la Juventus non potrebbe soddisfare (si parla al massimo di 11/12 milioni), e proprio questa distanza potrebbe portare ad un addio "concordato". Possibilmente, sperano i tifosi della Juventus, anche con un mercato all'altezza. Il primo a pagare è stato Sarri, per colpe soltanto parzialmente sue, il tecnico ha vinto uno Scudetto ma i ko nelle "competizioni minori", l'uscita di scena prematura dalla massima competizione europea per club e un feeling mai scoppiato in maniera netta, si sono rivelati fatali.

Ultime di mercato sul fronte Juventus. E in questo momento, il tesoretto più fattibile per effettuare una plusvalenza sarebbe quello derivato dalla cessione di Paulo Dybala. Le rivela Paolo Paganini che attende ulteriori conferme. Come l'hanno scorso! Poi tutti contenti che non ti han venduto eh!

Fioccano le reazioni sui social: "Perchè la Juve dovrebbe scambiare Dybala con un giocatore che ha problemi a rinnovare un contratto in scadenza e che di conseguenza potrebbe prendere gratis tra 6 mesi?" o anche: "Una cosa non capisco". L'argentino, inoltre, rende al meglio come seconda punta: un ruolo difficile da creare appositamente per una squadra che vorrebbe giocare con tre attaccanti, anche se alle spalle porti il numero 10.

Che Paul Pogba sia un obiettivo della Juventus è ormai risaputo.