Benatia e la clausola anti-Milan: il retroscena

Benatia e la clausola anti-Milan: il retroscena

Il Fifa Transfer Matching System che verifica tutti i trasferimenti di calciatori ha rilevato due violazioni del Regolamento sullo Statuto e il Trasferimento dei calciatori.

Nello specifico, al club bianconero è stato contestato l'aver imposto al club acquirente delle clausole particolari per l'eventuale rivendita.

Il problema è prodotto dalla clausola inserita nel contratto dell'Al-Duhail che accetta e garantisce alla Juventus che fino al 30 giugno 2021 Benatia non verrà ceduto ai club principali della Serie A, e cioè Napoli, Milan, Inter, Roma e Lazio, oltre al Paris Saint Germain. Da qui la pesante sanzione. E leggendo quel contratto sono state trovate un paio di anomalie, rispetto al Regolamento sullo Statuto e il Trasferimento dei Calciatori. Dunque si tratterebbe di un'infrazione doppia per la Vecchia Signora. In caso contrario i qatarioti sarebbero obbligati a pagare una penale di 5 milioni.