Serie A, Parma-Sampdoria 2-3: grande rimonta per i doriani che perdevano 2-0

Serie A, Parma-Sampdoria 2-3: grande rimonta per i doriani che perdevano 2-0

La compagine di casa parte subito forte sbloccando il risultato dopo appena 18 minuti grazie alla realizzazione di Gervinho che, dopo essersi liberato di Bereszynski, tira forte sotto il sette trovando la gioia personale.

La Sampdoria non si ferma, ennesimo stop invece per il Parma. Ottimo Parma nel primo tempo e meritatamente avanti 2-0 con Gervinho e l'autogol di Bereszynski. Ci abbiamo messo un tempo a capirlo, poi nel secondo tempo siamo stati più corti e compatti. Prima Chabot con un colpo di testa riapre il match, poi Quagliarella riporta la situazione in parità ed infine Bonazzoli chiude con un 2-3 definitivo. A disposizione: Colombi, Dermaku, Regini, Karamoh, Inglese, Barillà, Siligardi, Kosznovszky, Balogh, Sprocati.

Sampdoria (4-4-2): Audero 6.5; Bereszynski 4.5, Yoshida 5.5, Chabot 6.5, Murru 5.5; DePaoli 6 (dal 46′ Maroni 6), Thorsby 6.5, Ekdal 6, Jankto 6.5; Ramirez 6 (dal 46′ Bonazzoli 7.5), Quagliarella 8 (dal 91′ Gabbiadini s.v.).