Ora è ufficiale: Alonso torna in F1

Ora è ufficiale: Alonso torna in F1

Fernando Alonso torna a correre in Formula 1. L'annuncio è arrivato oggi, e conferma i rumors che sono cresciuti progressivamente negli ultimi giorni togliendo l'effetto sorpresa, con un countdown social iniziato con il rumore del motore V8 Renault (con cui Alonso ha vinto i titoli iridati 2005 e 2006), l'urlo dello spagnolo al termine del Gran Premio del Brasile del 2005, quando si aggiudicò il primo Mondiale, ed infine il volto di Fernando. Alonso, che si era allontanato dalla Formula 1 nel 2018, a caccia della Tripla Corona tra campionato WEC, Le Mans, ha anche partecipato alla Dakar. "È una grande fonte di orgoglio - aggiunge l'ex ferrarista - e con un'immensa emozione sto tornando nella squadra che mi ha dato una possibilità all'inizio della mia carriera e che ora mi dà l'opportunità di tornare ai massimi livelli".

Questo il commento di Cyril Abiteboul, Managing Director di Renault Sport Racing: "La firma di Fernando fa parte del piano della Renault per tornare al top in Formula 1 - ha detto -. La squadra ha ambizioni e mezzi per tornare sul podio, e credo anche io". In aggiunta ai suoi successi passati, è stata una scelta reciproca per il futuro. "Porterà quella cultura vincente che gli compete e con Esteban avrà la missione di condurci nel miglior modo possibile al 2022".