Padrini e madrine del battesimo di Archie resteranno segreti

Padrini e madrine del battesimo di Archie resteranno segreti

Grande folla lungo le strade di Windsor, attorno al castello in cui è stato celebrato il grande evento.

Il piccolo Archie, come racconta la cronaca dei fatti pubblicata su Instagram a corredo degli scatti, è stato battezzato questa mattina da Justin Welby, l'arcivescovo di Canterbury: "Stamattina, il figlio del duca e della duchessa di Sussex, Archie Harrison Mountbatten-Windsor, è stato battezzato nella cappella privata del castello di Windsor durante una cerimonia intima officiata dall'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby". Sono state diffuse due foto. Una in bianco e nero, ritrae solo Meghan, Archie e Harry stretti stretti e tenerissimi. Una privacy che ha spiazzato tutti perché non è stata mostrata nessuna immagine prima che sul profilo dei duchi apparissero le due uniche foto, una con la famiglia reale al completo, la più classica delle foto e l'altra con il battezzato e i suoi genitori, per niente spontanea ma di grande effetto. Ovviamente, ci sono anche i duchi di Cambridge: William e la moglie Kate che è di gran lunga la più radiosa della sala, perfetta in rosa e con i capelli tirati indietro a scoprire il viso, ruba la scena a mamma Meghan in un giorno per lei così importante. Il Duca e la Duchessa del Sussex sono così felici di condividere la gioia di questo giorno con il pubblico che è stati incredibilmente favorevole con loro sin dalla nascita del loro figlio. Assente la regina Elisabetta II. Commissionato dalla regina Victoria per la sua primogenita nel 1841, è stato utilizzato fino al 2004 quando il prezioso tessuto ha cominciato a sgretolarsi, non potendo subire ulteriori lavaggi.