Lucca Comics and Games 2019 Hirohiko Araki ospite d’onore

Lucca Comics and Games 2019 Hirohiko Araki ospite d’onore

Araki è uno dei più grandi mangaka di tutti i tempi, definito in un comunicato degli organizzatori "eclettico, visionario e rivoluzionario, creatore di un linguaggio artistico unico, fortemente caratterizzante e immediatamente riconoscibile". Il tema di quest'anno è Becoming Human, e i personaggi di Araki rappresentano bene il concetto di umanità. Il maestro parteciperà per la prima volta in assoluto ad una convention fuori dal Giappone, un appuntamento imperdibile per tutti i fan dell'artista e dei suoi lavori.

'Gratitude', uno dei valori fondanti della stessa Lucca Comics & Games, troverà in questa edizione la sua massima declinazione: gratitudine per autori e ospiti ma, soprattutto, per tutti gli appassionati che puntualmente si riversano nel cuore della Toscana per celebrare il loro amore per il mondo dei fumetti e del gaming, e che quest'anno più che mai sono chiamati a inondare di entusiasmo le storiche piazze e i suggestivi vicoli della città.

Il mangaka sarà presente durante le giornate del 30 e 31 ottobre grazie anche alla collaborazione della casa editrice Star Comics, che cura le opere del maestro sin dagli albori. Pubblica a puntate MAGICAL B.T. dal numero 42-1983, e BAOH dal numero 45-1984.

Hirohiko Araki, nato il 7 giugno 1960, è principalmente conosciuto per il manga Le Bizzarre Avventure di JoJo. La pubblicazione de LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO comincia invece dal numero 1/2-1987 e riscuote da subito un grande successo di pubblico.

I prezzi degli abbonamenti rimarranno bloccati allo stesso costo delle ultime 4 edizioni per chi acquisterà entro il 6 settembre; i Level Up fan che hanno partecipato all'edizione 2018 avranno il diritto di prelazione fino al 20 agosto per ripetere l'indimenticabile esperienza, e per chi deciderà di partecipare alla manifestazione mercoledì 30 ottobre il prezzo del biglietto sarà ancora più vantaggioso. Nel 2009 le tavole originali della sua opera ROHAN AU LOUVRE, completamente a colori, vengono esposte nel celebre museo nell'ambito del progetto "Le Louvre invite la bande dessinée". La sua serie più famosa viene pubblicata dal 1987, è ambientata nell'Inghilterra di fine Ottocento e segue le avventure di Jonathan Joestar (JoJo) e del fratello adottivo, Dio Brando, che vuole uccidere il padre ed è in possesso di un'antica maschera che lo trasforma in vampiro. Araki è al momento al lavoro sull'ottava serie, in Italia pubblicata da Star Comics dal 1993.