Shearer azzera Pogba: "Agli ex United non può pulire nemmeno gli scarpini"

Shearer azzera Pogba:

Il Manchester United è in crisi e José Mourinho - dopo il ko di Premier contro il West Ham - è sempre più in bilico. Sabato la squadra sapeva quanto fosse importante la partita per l'allenatore, ma nessuno ha giocato per lui. "Pogba rappresenta l'acquisto più caro nella storia dei 'Red Devils' ma la realtà è che potrebbe soltanto lucidare le scarpe delle stelle che hanno indossato quella maglia gloriosa" ha scritto l'ex bomber nella rubrica che tiene per il tabloid 'The Sun'.

Paul Pogba è il giocatore più pagato nella storia del club, ma non è buono neanche a pulire gli scarpini dei più grandi giocatori della storia dello United. Quando giocavo, i club avevano il potere, come l'allenatore, ora, il potere è nelle mani dei giocatori.

Se lo Special One non dovesse essere esonerato (nonostante i risultati deludenti l'intenzione è quella di lasciarlo sulla panchina dei Red Devils) Pogba non rimarrebbe a Manchester: avrebbe confidato ai compagni che non può preoccuparsi di discutere con Mourinho e di essere convinto che con un altro allenatore sarebbe un giocatore migliore. L'ex giocatore del Newcastle ha voluto prendere le difese di Mourinho: "In questo United i giocatori sono imbarazzati nei loro atteggiamenti, come possono non giocare per Mourinho?"