Orrore a Roma, trovato un cadavere dentro lo stadio abbandonato

Orrore a Roma, trovato un cadavere dentro lo stadio abbandonato

Secondo le prime ricostruzioni la vittima sarebbe un clochard di circa 40 anni anche se ancora non è stato identificato. Secondo le prime informazioni, il corpo si trovava vicino all'ingresso 16. Ignote al momento anche le cause del decesso. Sul posto, la polizia scientifica e la municipale.

Shock allo stadio Flaminio di Roma. Ai progetti avanzati sull'impianto nessuna risposta. "È del tutto evidente che accadimenti dolorosi come quello avvenuto la scorsa notte potevano aver luogo in qualsiasi altra parte della città ed è altrettanto evidente che le Istituzioni preposte dovranno fare tutto il possibile per assicurare maggiore sicurezza nelle aree che rappresentano un rifugio per coloro che cercano un ricovero notturno". "Sul futuro dello stadio la Giunta Raggi sembra navigare a vista e dopo oltre un anno mezzo l'Amministrazione è riuscita a proporre un magro avviso pubblico per riqualificare la struttura, un bando tardivo quando comunque vi erano da tempo progetti di fattibilità presentati al Comune e pronti da anni ma chiusi nei cassetti". "Un'opera architettonica e ingegneristica di grande pregio realizzata da Antonio e Pierluigi Nervi citata da tutti i manuali come esempio di moderna impiantista sportiva oggi casca a pezzi e appare come un fantasma" ribadisce il senatore. E il senatore di Forza Italia Francesco Giro, chiede "al presidente del Coni Malagò di porre fine a questo scandalo".