Le rivelazione del marito di Eva Henger dopo l'Isola dei Famosi

Le rivelazione del marito di Eva Henger dopo l'Isola dei Famosi

Finisce ufficialmente l'Isola per Francesco.

Alessia Marcuzzi ha quindi spiegato subito a Eva Henger che Francesco Monte ha deciso di tornare in Italia per difendersi dalle sue accuse.

Dopo il comunicato, si passa a Francesca, Nadia e Rosa - le nominate della settimana - e a come hanno trascorso i loro possibili ultimi sette giorni.

Ad dichiararlo, come già annunciato poche ore prima della diretta dell' Isola dei Famosi 13, è lo stesso naufrago, ormai ex, attraverso un video messaggio, il suo ultimo confessionale registrato prima di fare ritorno a casa.

"Io sono andata lì a lavorare e divertirmi, ed è stato rovinato tutto, una persona che non ha bisogno non consuma in quella circostanza" ha rimarcato Eva, facendo divenire ancora più importanti le sue insinuazioni.

A circa metà puntata Alessia Marcuzzi ha letto il risultato del televoto settimanale, in cui sono finite tre donne. E ha rincarato la dose dicendo di aver rischiato, insieme agli altri concorrenti, ben dodici anni di carcere. L'attrice ungherese, eliminata della scorsa settimana, ha fatto il suo ingresso in studio e inevitabilmente è tornata a parlare della sua denuncia nei confronti di Francesco Monte, colpevole secondo l'ex naufraga di aver consumato marijuana nei giorni di reclusione in hotel.

Francesco Monte lascia l'Isola dei Famosi 2018...

Francesco Monte ha deciso di abbandonare l'Isola dei Famosi. "Il giorno dopo abbiamo raggiunto la villa con un pulmino". Caroletti hanno richiesto in più circostanze alla produzione del format - Magnolia Tv Spa - di consentire alla sig.ra Henger di avvalersi di consulenza per la tutela in merito alle vicende occorse, ricevendo sinora un illegittimo diniego sul quale ci si auspica che la produzione possa rivedere la propria posizione con tempestività. Chi erano e perché sono stati "salvati"? Le indiscrezioni sono state confermate nel corso della trasmissione Pomeriggio 5. Chi mi accusa dovrà rispondere a un magistrato nelle sedi opportune. (...) Ogni fuorviante notizia artatamente battuta dalle testate online e non solo circa il presunto "silenzio" o la possibile ritrattazione delle dichiarazioni da parte della sig.ra Henger è dal sig.