Lazio,corsa tra 9 candidati governatori

Lazio,corsa tra 9 candidati governatori

Sono 19 le liste a sostegno dei 9 aspiranti governatori che sono state presentate al Tribunale di Roma allo scadere dei termini per la presentazione delle candidature, avvenuto nella giornata di sabato 3 febbraio, a mezzogiorno.

Sale, quindi, il numero dei partecipanti tarquiniesi a questa tornata regionale: il Movimento 5 Stelle mira alla conferma della consigliera uscente Silvia Blasi, e ad essa si aggiungono l'ex sindaco Mauro Mazzola nella lista civica di Zingaretti e Marco Gentili nella lista +Europa di Emma Bonino.

Con Parisi il centrodestra arriva al 27,3 per cento di cui 12,7 FI; 7,6 Fratelli d'Italia, superato da Noi Salvini all'8 per cento.

Sergio Pirozzi può contare sulla lista "Sergio Pirozzi presidente" e sulla lista Nathan.

CAMPAGNA ELETTORALE: parte in quarta intanto la campagna elettorale con due appuntamenti a Latina, il primo alle 11,30 nella sede di Via Don Morosini con la leader di Fratelli D'Italia Giorgia Meloni candidata alle politiche nel collegio di Latina; il secondo alle 17,30 in Via Don Torello, auditorium Vivaldi, con il candidato premier di Casapound Simone Di Stefano. Nella sinistra, invece, rush finale nelle ultime ore per la raccolta delle firme di Potere al Popolo che proprio ieri a Latina ha presentato i suoi candidati. Jean Leonard Touadi, candidato della lista civica popolare. Giovanni Paolo Azzaro, candidato della Democrazia cristiana.

Con lui, tra gli altri anche Carlotta Chiaraluce, già candidata al X Municipio e oggi in corsa anche per la Camera, Marco Continisio del comitato di quartiere del Tiburtino Terzo, Andrea Miscia consigliere comunale a S.Oreste (Roma) e Federico Rapini, responsabile Cpi di Tivoli. Indecisi al 20 per cento e astensionisti al i6/17 per cento.