Figc, Fabbricini: "Malagò commissario della Lega di Serie A"

Figc, Fabbricini:

Billy Costacurta e Angelo Clarizia sono stati nominati vicecommissari. Il primo atto che ho intenzione di fare è quello di nominare il commissario della Lega di Serie A: sarà Giovanni Malagò, domani farò la delibera.

"Ci sono tanti argomenti sul tavolo, ho una grande squadra con cui lavorare per dare al calcio il ruolo che merita. Vogliamo fare in modo di riconsegnare a chi vorrà prendere le redini della federazione una bella famiglia". Così il neo commissario della Figc, Roberto Fabbricini, in conferenza stampa subito dopo la sua nomina.

Fabbricini si toglie anche qualche sassolino dalla scarpa: "Io non sono un carneade e non sono un vanitoso - redarguisce il commissario straordinario della Federcalcio - Abbiamo un buffet apparecchiato con tantissime cose da fare, ma dobbiamo farle con velocità giudiziosa". "Non nascondiamoci dietro un dito", ha detto Fabbricini. Si avvarrà di due persone di comprovata capacità: "l'attuale vice commissario della Lega, Paolo Nicoletti, e Bernardo Corradi".

E' stato dirigente del Coni dal 1984 e dal 1994 dirigente superiore: con questi ruoli ha partecipato a ben 15 edizioni dei Giochi olimpici (otto estive e sette invernali) e 9 edizioni dei Giochi del Mediterraneo, nonché capo missione in cinque Olimpiadi.

La Giunta esecutiva del CONI ha scelto il sostituto provvisorio di Carlo Tavecchio alla guida della FIGC, dopo il fallimento delle votazioni per eleggere il nuovo presidente federale.