Benevento-Napoli, De Zerbi: "Abbiamo fatto il massimo. Rivale più grossa? Noi stessi"

Benevento-Napoli, De Zerbi:

De Zerbi ai microfoni di Sky: "Abbiamo messo giocatori di qualità superiore, e stiamo bene fisicamente". Potevamo anche andare in vantaggio, anche se magari avremmo perso ugualmente. Il brasiliano, nelle tre presenze totalizzate finora, ha fatto vedere buone cose e ha dato sempre il massimo. "Come ci siamo meritati sul 2-0 per il Napoli di accorciare le distanze". Ho visto una squadra che voleva giocare, con personalità nel farlo. La Juve e il Napoli hanno caratteristiche diverse Il Napoli ha un grosso entusiasmo, mentre la Juve è più abituata a vincere. Ai miei dico che perdi più facilmente se ti difendi e basta contro le squadre molto più forti di noi. Se invece provi di far male aumentano le possibilità di fare risultato. Tutto qua. Juve e Napoli hanno caratteristiche ma entrambe esprimono un calcio di alta qualità. Ci dobbiamo sforzare a tenere la palla per terra, siamo una squadra appena nata, non so se ci sarà tempo per salvarsi, ma ci proveremo fino alla fine.

La salvezza è ancora alla portata per il Benevento: "La rivale più grossa siamo noi stessi. Dobbiamo avere coraggio e voglia per affrontare tutti nel migliore dei modi".