Regione Lombardia, Berlusconi: "Sarà Fontana il candidato del Centrodestra"

Regione Lombardia, Berlusconi:

"Io resto fermo nella mia convinzione che il partito che prende più voti deciderà il nome del candidato premier, così è sempre stato con la Lega e sarà certamente così anche questa volta". Mancano due mesi alle elezioni e ricordo che nel 2013, in 23 giorni di campagna elettorale, riuscii ad aumentare di 10 punti il consenso di Forza Italia.

"Per alcuni sondaggisti - ha aggiunto il presidente di FI - il centrodestra ha già raggiunto quel 40% che ci dovrebbe garantire la maggioranza dei seggi in Parlamento. Per cui sarà certamente Forza Italia, che traina la coalizione di centrodestra, a indicare il leader del governo", ha sottolineato ancora il leader di FI. "Punto al 45% di coalizione". Le parole di Silvio Berlusconi a Radio Anch'io cercano di mettere fine ai retroscena delle ultime ore, dopo la decisione a sorpresa di Roberto Maroni di non ricandidarsi alla presidenza della Lombardia e la conseguente decisione di Salvini di candidare Attilio Fontana, debole e poco popolare secondo Forza Italia. È una stupidaggine colossale.

Dal canto sui Renzi fiuta una possibile conquista della Lombardia a patto di restare uniti: "In Lombardia e nel Lazio abbiamo due ottime candidature: spero che Grasso faccia convergere il suo movimento su queste due ottime persone", dice il segretario dem intervenendo a "Circo Massimo", su Radio Capital.

"Credo che sarà Fontana il candidato alla Regione Lombardia", - ha spiegato il Cav - dobbiamo incontrarci con Salvini a riguardo, ma vedo che Fontana ha nei sondaggi dei risultati che depongono bene per lui. "Lo escludo nella maniera più assoluta: se ha questi motivi personali, queste ragioni famigliari che lo hanno spinto a scegliere di non candidarsi è impensabile che si possano ipotizzare per lui dei ruoli politici e tantomeno nel governo futuro".

"Stiamo valutando la proposta della Lega, anche sondaggi alla mano, per la candidatura di Attilio Fontana, che da sindaco di Varese è stato un apprezzato amministratore".