Bufera Tiberio Timperi, condannato: ecco cosa ha fatto Video

Bufera Tiberio Timperi, condannato: ecco cosa ha fatto Video

Nel corso di alcune interviste aveva dichiarato che la ex moglie gli impediva di vedere il figlio, "ostacolando" il loro rapporto e raccontato una condizione di "padre negato".

Come riporta precisamente il quotidiano 'La stampa', la cifra da pagare è di 1500 euro da liquidare in separata sede. Parla, invece, l'avvocato della ex moglie, Attilio Soriano: "È stata, finalmente ed in maniera autorevole - ha affermato Soriano - affermata la dolosa falsità delle dichiarazioni con le quali il Timperi ha per troppo tempo sostenuto che la signora Gazzaniga avrebbe ostacolato il rapporto di frequentazione con il figlio". A raccontare quanto è successo è stato il Corriere della Sera. Riguarda un personaggio molto noto in tv, che risulta essere anche un giornalista: Tiberio Timperi. Ma quando esattamente il conduttore avrebbe diffamato la madre dei suoi #figli? "Questo si chiama sottrazione di minore, minore che può essere manipolato da una madre malevola". Le frasi di Timperi, che si era erto a difesa dei padri separati, risalgono al 2010. "Basta un certificato medico o non rispondere al telefono". È una questione di principio.