Moratti: "Contatto Iuliano-Ronaldo? Sarebbe servita la VAR"

Moratti:

C'e' l'allenatore, c'e' la societa', ci sono i giocatori. E' questa la convinzione di Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, intervenuto a Coverciano nell'ambito del Premio Nereo Rocco 2017, dove ha parlato della situazione attuale del calcio e della novità Var, l'ausilio audiovisivo che coadiuva gli arbitri nelle decisioni sui casi spinosi. Ci si aspettava un colpo alla Moratti? Spalletti, del resto, ha avuto un grande impatto.

Moratti:
Moratti: "Contatto Iuliano-Ronaldo? Sarebbe servita la VAR"

Non per l'ex presidente nerazzurro che ha parole di elogio per l'attività svolta dagli uomini di Suning, primo su tutti, l'ingaggio di Spalletti: "L'Inter è una piazza difficile e non è mai semplice riuscire a fare bene - ha detto - però Spalletti ha qualità ed esperienza, e poi ha voglia di vincere che è sicuramente un tratto importante". Già il tecnico nerazzurro dell'epoca, Gigi Simoni, aveva ricordato l'episodio ("Il Var ci voleva per quella partita Juventus-Inter) ma dopo che anche Massimo Moratti aveva riacceso in qualche modo la polemica affermando ieri: "La tecnologia?" Nello specifico sul mercato: "E' stato un mercato del buonsenso". Mercato di buon senso, condotto bene. L'estrema sicurezza toglie molto dell'emotività della partita. "Forse ci illudiamo ma e' ancora forte".