Giovani scoperti a urinare, per loro una multa di 3mila euro

Giovani scoperti a urinare, per loro una multa di 3mila euro

A tarda notte, prima di rientrare, spinti dal 'bisogno' sono andati in una zona appartata sul molo dei pescatori, per loro sfortuna sono stati notati dai Carabinieri che sono intervenuti per sanzionarli.

Dopo aver redarguito i ragazzi i carabinieri gli hanno convocati in caserma per il loro riconoscimento. "Pensavamo di non essere visti".

Gli "atti contrari al pubblico decoro" sono costati cari ai giovani liguri. "Non sapevamo dove altro andare, a quell'ora i locali sono praticamente tutti chiusi, e credevamo che urinare in mare fosse la cosa più naturale che si potesse fare", si sono giustificati, increduli.