Assassin's Creed Origins: 1080p e 60 FPS su Xbox One X

Assassin's Creed Origins: 1080p e 60 FPS su Xbox One X

Il titolo è stato infatti pensato per Pc, PlayStation 4 e Xbox One, con pieno supporto a PlayStation 4 Pro e Xbox One X. Esce di scena l'Xbox 360 e PlayStation 3 che di fatto sono sull'orlo del pensionamento.

Il filmato contiene spoiler, quindi se non volete anticipazioni vi sconsigliamo la visione. Se ci fate caso, ricorda un po' le location della prima area di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Le versioni Limited e Gold di Assassin's Creed Origins sono disponibili per il preordine su Amazon!

Il gameplay di Assassin's Creed Origins è senza dubbio molto più articolato e profondo rispetto ai suoi predecessori, che soffrivano innanzitutto di un sistema di combattimento e una intelligenza artificiale ridotti all'osso.

Nel corso del Tour verrà mostrato ai fan anche l'ultimo atteso trailer presentato alla GamesCom 2017, in cui è possibile riconoscere i volti di personaggi epici come Cleopatra, Giulio Cesare e Tolomeo XIII, scenari mozzafiato e una trama intricata ed avvincente. Tanto lavoro ma soprattutto un'alta risoluzione. E la cosa bella è che mettendo a segno colpi e uccidendo nemici, in nostro Bayek sbloccherà combo altrimenti inaccessibili all'inizio di una battaglia, sottrarre un'arma ad un povero malcapitato o addirittura utilizzare l'ambiente circostante per infuocare la nostra lunga asta-martello.

C'è grande attesa per il ritorno di Assassin's Creed ai videogame.

Un esempio? Ashraf ci accontenta subito: "Una missione richiede di uccidere un bersaglio che, per tentare di salvarsi, utilizzerà alcune esche". Seguitelo su Facebook e Twitter.