Svizzera, attacco con motosega al McDonald's: cinque feriti, alcuni in gravi condizioni

Svizzera, attacco con motosega al McDonald's: cinque feriti, alcuni in gravi condizioni

Dopo l'allarme sul posto sono confluite numerose unità di polizia, oltre alle ambulanze che hanno soccorso i feriti, e la zona è stata circondate e isolata.

La Polizia cantonale è attualmente alla ricerca dell'assalitore che, secondo quanto comunicato, sarebbe fuggito a bordo di una Volkswagen modello Caddy di colore bianco. Due di loro versano ora in gravi condizioni.

Gran parte della città vecchia rimane sbarrata e le forze speciali stanno cercando lo sconosciuto, ha dichiarato una portavoce della polizia. Secondo diverse testimonianze raccolte da vari portali, l'uomo avrebbe impugnato una motosega in un un fast food della catena McDonald's.

Le forze dell'ordine svizzere hanno fornito un identikit dell'aggressore che oggi a Sciaffusa ha ferito cinque persone con una motosega.

La polizia locale ha stretto un cordone attorno al centro storico della cittadina e contemporaneamente ha scatenato una caccia all'uomo in tutta l'area anche con l'aiuto di due elicotteri. Il sospettato si troverebbe ancora in città o nelle immediate vicinanze ma non è dato a sapere se sia ancora in possesso della motosega.