Meteo, ondata di caldo in arrivo: da giovedì percepiti anche 40°C

Meteo, ondata di caldo in arrivo: da giovedì percepiti anche 40°C

Ma quanto durerà questa nuova ondata di caldo?

I valori massimi delle temperature saliranno nuovamente, toccando punte comprese tra 32 e 36°C, per salire nel weekend a 38-39°C. Al minor caldo corrisponderà, tuttavia, una instabilità nelle condizioni meteorologiche, che porterà temporali sparsi soprattutto sulle Alpi e più raramente sulle pianure.

Qualche temporale al Nord, specie venerdì: "Le regioni settentrionali rimarranno infatti ai margini dell'anticiclone, lambite da correnti più umide che causeranno il transito di nuvolosità irregolare".

L'anticiclone africano ha garantito sull'Italia stabilità atmosferica, con bel tempo ampiamente soleggiato, salvo sporadici annuvolamenti, con temperature elevate, che già da oggi, venerdì 21 luglio iniziano a farsi più afose. Qualche innocua nube potrebbe formarsi sull'Appennino nelle ore pomeridiane ma senza precipitazioni associate.

VENTI: deboli di direzione variabile con brezze sotto costa. Andrà un po' meglio al Nord, dove nei prossimi giorni rovesci e temporali si estenderanno dalle Alpi alle zone prealpine e pedemontane. "Il caldo si farà sentire soprattutto al Centro Sud: sulle aree interne si potranno toccare punte di 37-38 gradi specie in Puglia, Basilicata e Calabria, e fino a 38-40 gradi sulle zone interne di Sardegna e Sicilia".

Temperature minime e massime in aumento specie sulle zone centro meridionali, valori stazionari al Nord Italia.

Lunedì un intenso fronte instabile attraverserà il Nord Italia portando temporali diffusi e spesso forti, con nubifragi e grandinate, soprattutto sulle aree centro-orientali, e anche un calo termico.