Fiamme a Capalbio, evacuati 2 campeggi

Fiamme a Capalbio, evacuati 2 campeggi

Mattina di paura a Capalbio: i vigili del fuoco di Grosseto sono intervenuti in zona Capalbio, Palude del Chiarone, al confine tra Toscana e Lazio, per un incendio di vegetazione. Le fiamme hanno percorso rapidamente tutto il canale del Chiarone e, passando per la ferrovia, ha raggiunto la pineta nelle cui vicinanze si trovano i campeggi interessati.

Ore 14:11 - Per l'incendio del Chiarone sono state evacuate e allontanate dalla spiaggia, e in particolare dallo stabilimento "Ultima spiaggia", e dai campeggi, Costa Selvaggia e Capalbio, circa 600 persone. Bellumori ha poi precisato che per lo stabilimento balneare 'L'ultima spiaggia', "era partito l'ordine di evacuarlo, ma poi è rientrato".

Pescia Romana- Auto in fiamme sull'Aurelia
Pescia Romana – Auto in fiamme sull’Aurelia

La circolazione ferroviaria lungo la linea Tirrenica, interrotta in giornata, è ripresa alle 16,40. Una dozzina i convogli, tra regionali e a lungo percorrenza, che hanno accumulato ritardi fino a 200'. Lincendio, alimentato dal vento, si è subito diramato. E "a creare problemi è stato anche molto il fumo". È al lavoro un elicottero della Regione, mentre a terra stanno operando diverse squadre di volontari antincendio, operai forestali e vigili del fuoco. Per queste ragioni è stato richiesto l'intervento di un canadair, inviato da Lamezia Terme. La sala operativa della protezione civile ha già inviato un elicottero della flotta regionale e, a seconda degli sviluppi, si sta valutando la possibilità di mandarne altri due e di chiedere un mezzo alla protezione civile nazionale. A causa dei venti forti, si è di nuovo esteso il rogo nel Vallone della Profica nel territorio di San Giuseppe Vesuviano (Napoli). "Chiederemo lo stato di emergenza al Governo" dichiara in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.