Roberto Mancini è il nuovo allenatore dello Zenit San Pietroburgo

Roberto Mancini è il nuovo allenatore dello Zenit San Pietroburgo

Nel dettaglio, l'ex tecnico dell'Inter ha firmato un contratto triennale, con opzione per altre due stagioni. A quasi da un anno dall'addio all'Inter, ecco una nuova avventura in Russia, allo Zenit San Pietroburgo.

Il Zenit Football Club accoglie Roberto Mancini a San Pietroburgo e gli augura tutto il meglio come allenatore del club azzurro!

Per Mancini si tratta della terza esperienza lontano dai confini italici, dopo aver guidato con successo Manchester City e Galatasaray: Premier League storica con i Citizens, alla quale si sono aggiunte Community Shield e FA Cup, Coppa di Turchia in quel di Istanbul. La sua prima e unica stagione è stata però deludente: ha chiuso al terzo posto nel campionato vinto dallo Spartak Mosca di Massimo Carrera, altro tecnico italiano. Entrambe le parti vogliono rinascere: patto d'acciaio.