Padova, si getta sotto il treno in arrivo Ventenne salvata dalla Polfer

Padova, si getta sotto il treno in arrivo Ventenne salvata dalla Polfer

Un anziano ha perso la vita sul binario tre, schiacciato da un Eurostar diretto a Venezia.

Ancora sangue sui binari, nella stazione di Rovigo. Il macchinista stava per arrestare le carrozze, quando - secondo quanto riferito dai testimoni alla polizia ferroviaria intervenuta per i rilievi - una ragazza si è lanciata di corsa verso il treno, sbattendo violentemente la testa, cadendo, e finendo per essere trascinata dalla penultima vettura. Una giovane della provincia di Venezia, 20 anni, è finita sotto il treno regionale veloce Bologna - Venezia Santa Lucia. Sul posto è intervenuto anche il personale del Suem, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Ne dà notizia il Mattino di Padova che spiega che i soccorsi per tirarla fuori sono ancora in corso. La circolazione, proseguita fino a quel momento su itinerari alternativi di stazione, è poi tornata regolare.