Moto Gp, Andrea Dovizioso e il Ducati Team sbarcano ad Assen

Moto Gp, Andrea Dovizioso e il Ducati Team sbarcano ad Assen

Dopo le ultime due prestazioni sensazionali sfoderate al Mugello e a Barcellona, Andrea Dovizioso ha i riflettori puntati contro. Lo scorso anno è stato sfortunato: dopo la pole position è scivolato dopo la seconda partenza (per pioggia).

E' Danilo Petrucci il più veloce della prima sessione di prove libere del Gp d'Olanda, ottavo appuntamento della stagione 2017 di MotoGp.

"Dopo le due vittorie consecutive in Italia e Spagna ho passato una settimana da sogno!" "Sono una persona abbastanza rilassata - aggiunge il pilota della Ducati - è un po' strano, non mi sarei mai aspettato di essere in questa posizione, dobbiamo continuare a lavorare e a migliorare. In ogni caso sono molto tranquillo e anche ad Assen cercherò di portare a casa il miglior risultato possibile". "La gara di Montmeló ha dimostrato ancora una volta che questa Ducati può vincere e sono davvero molto felice per Dovizioso e per tutta la squadra". Ad Assen si ricomincia nuovamente da zero, ma io sono positivo e credo che la Desmosedici si possa adattare bene al tracciato.

"Ci abbiamo messo un po' ad arrivare a questo punto però bisogna concentrarsi ogni singolo weekend, questo circuito è completamente diverso - ha proseguito tornando sulla gara di domenica ad Assen - Con una diverso layout e una diversa aderenza, vedremo cosa succede".