Milan, il ds del PSG è in Italia: trattativa per Krychowiak

Milan, il ds del PSG è in Italia: trattativa per Krychowiak

Difficile invece che PSG e Milan parlino di Gianluigi Donnarumma: il portiere campano ha già fatto presente la sua volontà di rimanere a Milano, anche se il nodo è rappresentato dall'inserimento di una clausola rescissoria che il Milan non vorrebbe, il che aprirebbe inevitabilmente a scenari di una cessione futura. I bianconeri infatti sono vicinissimi all'acquisto di Szczesny dall'Arsenal e proprio per questo sembrano ben disposti a lasciare partire il brasiliano che ovviamente non rimarrebbe a fare il terzo dietro al polacco e a Gianluigi Buffon. Intanto si porta avanti la doppia pista biancoceleste Keita-Biglia, visto come prima scelta per rinforzare la linea mediana. Ecco perché intanto il duo Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli ha incontrato dopo pranzo il ds del Psg Grzegorz Krychowiak a casa Milan.

Lunedì è in arrivo in Italia il nuovo direttore sportivo del Paris Saint-Germain Henrique Antero.

Il centrocampista del Psg interessa molto, ma l'ostacolo è il cartellino.

Il Milan è pronto a chiudere per Krychowiak. La proposta è quella di un ruolo importante all'interno dello scacchiere tattico di Montella.

Le due società si sarebbero trovate a metà strada con l'offerta di trenta milioni e la richiesta di quaranta che hanno portato poi a questa decisione. Solo 11 presenze nell'ultima Ligue 1 che lo hanno portato ai margini della rosa.