Hamilton replica a Vettel: Un campione del mondo non si comporta così

Hamilton replica a Vettel: Un campione del mondo non si comporta così

"Mi è stata posta questa domanda un sacco di volte, è talmente chiaro quello che è successo che è veramente assurdo parlarne".

Tra i protagonisti della press conference del giovedì svoltasi a Baku, sede del Gran Premio dell'Azerbaijan, figurava Kimi Raikkonen. I meccanici del Cavallino hanno lavorato alacremente sulla sua SF70H, ma il guaio capitato al quattro volte campione del mondo ha richiesto più tempo del previsto impedendo al pilota di rientrare in pista per concludere il proprio programma. "Non è vero che ho frenato improvvisamente". Vettel e Hamilton sono venuti a contatto nel corso dei giri con la safety car (qui il video). In quella curva non vedevo le luci e quindi dovevo controllare il passo.

In difficoltà l'altra Ferrari di Sebastian Vettel che chiude in anticipo la propria prova a causa di un problema alla sua monoposto: il tedesco è stato costretto a rientrare ai box a circa metà sessione abbandonando l'abitacolo. "Posso dire con il cuore in mano che ho dato tutto quello che potevo dare e speriamo di poterlo dimostrare anche la prossima gara", ha concluso Hamilton.