Fonni: operaio forestale ucciso a fucilate

Fonni: operaio forestale ucciso a fucilate

Salvatore Nolis, 47 anni, ucciso stamattina a pochi passi dal suo ovile, faceva parte della proloco fonnese e dell'associazione Urthos e Buttudos.

Omicidio questa mattina all'alba nelle campagne di Fonni (Nuoro). L'uomo era a bordo della sua auto, quando è stato raggiunto dal killer.

Immediato l'allarme ai carabinieri del paese e del Comando provinciale di Nuoro, che hanno 'cinturato' l'area alla ricerca di tracce utili per le indagini. "E non ce ne sono parole per descrivere il dolore, la lacerazione, lo smarrimento", ha scritto sul suo profilo Fb la sindaca Daniela Falconi, accorsa stamane sul luogo del delitto per stare vicina ai familiari di Nolis.

Comunità in lutto a Fonni, dunque, dove sono stati annullati la processione, la benedizione dei cavalieri e tutti i riti per la festa. Difficile, al momento, indicare un movente dell'omicidio.

Lunedì il medico legale Vindice Mingioni effettuerà l'autopsia, poi il corpo verrà riconsegnato alla famiglia per le esequie.

Ancora sangue nel Nuorese, a Fonni, in occasione della festa di San Giovanni Battista.