E3 2017: abbiate il coraggio di ribellarvi con Detroit: Become Human

E3 2017: abbiate il coraggio di ribellarvi con Detroit: Become Human

Dopo il gameplay trailer di Detroit: Become Human rilasciato durante la conferenza E3 Sony, è stata mostrata una nuova sequenza di gioco della durata di 15 minuti.

Il nuovo trailer mostrato durante lo show ci ha comunque fatto conoscere Marcus, terzo personaggio giocabile di questo colossal, che sembra lottare per la concessione degli stessi diritti degli umani agli androidi.

Gabriele Niola Se non si parla di sequel, reboot e ritorni, Detroit: Becoming Human era tra i giochi più attesi dell'E3 di Los Angeles e quel che è stato possibile provare non ha deluso. Vogliamo che tutto il gioco abbia la medesima qualità che avete visto all'E3. "Stiamo lavorando con un compositore della colonna sonora e tutte quelle altre cose lì". Poi raccolte le informazioni parte la battaglia dialettica, in cui le scelte sono più su che toni usare che su che parole dire.

"Si tratta di un momento molto emozionante in cui hai tutti gli ingredienti, li metti in un grosso recipiente e cerchi di fargli avere un buon sapore".

Il titolo, in esclusiva per Playstation 4, vede come protagonista un androide in grado di "risvegliare" la coscienza dei suoi simili ed intenzionato a condurre una guerra contro l'essere umano per guadagnare la propria libertà (anche con mezzi "pacifici").