Donnarumma, Enzo Raiola vola in Polonia per incontrarlo

Donnarumma, Enzo Raiola vola in Polonia per incontrarlo

Ieri sera, all'Hotel Me nel centro di Milano, c'è stata una cena di lavoro tra Marco Fassone, Massimiliano Mirabelli e Fali Ramadani, intermediario della Fiorentina per l'affare Nikola Kalinic."Sono soltanto incontri" ha dichiarato l'amministratore delegato al termine dell'incontro. "Stiamo lavorando per arrivare, al tre luglio, con qualche certezza in più".

Tanto che dalle parti di Casa Milan sarebbe improvvisamente tornato di moda l'altro Donnarumma, Antonio, quasi nove anni più grande del fratello e attualmente in Grecia nelle file dell'Asteras Tripolis ma pure lui cuore rossonero cresciuto nelle giovanili del Diavolo: un suo eventuale arrivopotrebbe risultare decisivo per convincere Gigio e soprattutto Raiola, procuratore di entrambi.

Fassone ha parlato a Milan TV al termine della finale scudetto Roma-Milan degli Allievi Under 16: sul fronte Donnarumma arrivano segnali di disgelo.

Il Milan deve ancora iniziare il suo mercato Il nostro calciomercato non è ancora finito. Anzi, nonostante tutte le operazioni già concluse, si può dire che il nostro mercato non è nemmeno iniziato. Per quel giorno Montella vorrebbe avere a disposizione una rosa quasi al completo, comprensiva ovviamente del portiere.