Chi ha la ricarica più veloce tra OnePlus 5 e Samsung S8?

Chi ha la ricarica più veloce tra OnePlus 5 e Samsung S8?

Nel corso del tempo i produttori di telefonia mobile si sono divertiti parecchio andando a presentare diverse varianti di colore per i loro device, anche Samsung Galaxy S8 è proposto in alcuni colori particolari, per esempio il Blue Coral è decisamente fantastico.

L'estate 2017 sta arrivando e per l'occasione Tim propone l'acquisto di uno smartphone Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus abbinato ad una portentosa offerta, grazie alla quale si potranno ricevere tanti minuti per chiamare tutti e gigabyte per navigare in internet alla velocità del 4G. OnePlus 5 e Samsung S8 usano due sistemi di carica differenti, DashCharge per il primo e QuickCharge per il secondo. Tutti e tre i terminali montano il SoC Snapdragon 835 ma il top di gamma Samsung può contare su una velocità di clock minore, corrispondente a 2.35GHz, contro i 2.45GHz di HTC U11 e OnePlus 5.

La carica dei due smartphone è ancora più differente se si usa un supporto per auto per ricaricarli. La differenza notevole avviene in questo caso con il display attivo dove il top di gamma di Samsung non regge la concorrenza del OnePlus 5 e fatica a velocizzare la ricarica probabilmente a causa della notevole richiesta di energia da parte del display.

Una vittoria, al momento, schiacciante per il OnePlus che dalla sua però vede la necessità di dover utilizzare il cavo e l'alimentatore in dotazione con la scatola di vendita per poter usufruire della Dash Charge.

Il Samsung Galaxy S8 Plus dal processore da 10 nm, veloce, potente ed ottimizzato per assicurare un rendimento della batteria di alto livello nonché la possibilità di lavorare senza temere la pioggia e la polvere, grazie alla certificazione IP68, potrà essere vostro alla cifra, in un'unica soluzione, di 929,99 euro.