Busto Arsizio, uccide la convivente a coltellate poi confessa: arrestato

Busto Arsizio, uccide la convivente a coltellate poi confessa: arrestato

E' accaduto poco prima delle 16.30 di oggi.

I carabinieri di Busto Arsizio hanno fermato un uomo di 62 anni, in via Goito, che ha ucciso la moglie a coltellate. Sia l'aggressore che la vittima sono albanesi. Dalle indiscrezioni trapelate e rese note da RaiNews.it, si tratterebbe di un delitto commesso in ambito familiare.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la donna di nazionalità albanese è stata uccisa dal suo convivente. A soccorrerla il personale del 118, intervenuto con un'automedica, un'auto infermieristica e una ambulanza.